La salute fisica e la salute del cervello sono interconnesse

Prendersi cura della propria salute generale può essere di aiuto sia al cervello che all’organismo nell’affrontare la SM.1

Fai clic sui vari aspetti per capire quale impatto possono avere sulla salute del cervello e cosa puoi fare per prendertene cura.

Prendersi cura del proprio benessere cardiovascolare

    • Mantenersi fisicamente attivi fa bene alla salute del cervello e può anche aiutare il cervello a sviluppare la propria struttura e funzione.3 Ma è ancor più importante per le persone affette da SM. Il benessere cardiovascolare è connesso sia al volume cerebrale che alla riserva cognitiva nelle persone che soffrono di questa patologia.1
    • È possibile migliorare il proprio benessere cardiovascolare svolgendo regolarmente esercizi che comportino un lieve aumento della frequenza cardiaca. Si tende a pensare ad attività intense come correre o seguire corsi di fitness, ma esistono molte altre attività che si possono fare, quali giardinaggio, ballo, camminate e nuoto. Qualora ci si accorga di una perdita di equilibrio, è possibile anche provare a fare esercizi da seduti.4 Ma la cosa più importante è dedicarsi a qualcosa in cui si prova piacere!1

Cercare di evitare di fumare

    • Il fumo può avere un effetto negativo sulle persone affette da SM per varie ragioni. Il fumo è stato associato a una serie di disturbi tra cui un tasso di recidive più alto, un aumento della progressione dell’invalidità e un deterioramento cognitivo nelle persone affette da SM rispetto ai non fumatori. I fumatori con SCI (sindrome clinicamente isolata*) hanno una probabilità quasi doppia rispetto ai non fumatori con SCI di sviluppare lesioni e mostrano un rischio maggiore di progredire in SM.1
    • Vi sono alcuni accorgimenti che possono aiutare a smettere di fumare. Per esempio, farsi supportare da familiari e amici informandoli delle proprie intenzioni di smettere. Inoltre, ci si può rivolgere al proprio medico per ricevere assistenza e consulenza.5

    *La sindrome clinicamente isolata rappresenta un primo episodio di sintomi neurologici della durata di almeno 24 ore. Sebbene le informazioni utili a identificare la causa sottostante dei sintomi possano essere insufficienti, la SCI può essere un indicatore di qualcosa che potrebbe rivelarsi sclerosi multipla.6

Controllare la quantità di bevande alcoliche

    • Sono diversi i benefici per la salute che si possono ottenere riducendo il consumo di alcol; per esempio, si riduce significativamente l’apporto calorico con conseguente riduzione del rischio di sviluppare un certo numero di malattie.7 Ma in particolare può essere di beneficio alle persone affette da SM. È stato dimostrato che un consumo eccessivo di alcol (attuale o pregresso) riduce la sopravvivenza delle persone affette da SM.1

Controllare la pressione sanguigna

    • Avere la pressione sanguigna alta può aumentare il rischio di sviluppare una malattia cardiovascolare.9 Inoltre, la pressione sanguigna alta è stata associata a un minore volume cerebrale e a una maggiore invalidità nelle persone affette da SM.1

Which three groups of symptoms affect your life the most?

Drag and drop the icons to rank your symptoms.
  • 1
  • 2
  • 3
Continue to explore their impact
You selected
    Would you like to explore the remaining symptoms?